×
LA TUA GUIDA
ISPIRATI

ESPLORA
OFFERTE
COMPARA HOTEL
Palazzo della Camera di Commercio
Palazzo della Camera di Commercio
Progettato dall'architetto allora ventisettenne Camillo Puglisi Allegra, il Palazzo della Camera di Commercio di Messina sorge a piazza Cavallotti, alle spalle della Dogana. La sua costruzione fu avviata nel 1912 e completata nel 1926. 

L’edificio, di stampo rinascimentale, è composto da un piano terra e due sopraelevazioni, realizzate dopo la seconda guerra mondiale in seguito ad alcuni danni subiti durante il conflitto.

La facciata del palazzo è lavorata a bugnate, paramenti architettonici tipici dell'età romana e medievale e ripresi dai modelli rinascimentali. 

Una scalinata in marmo bianco e tre ingressi ad arco, sovrastati da balaustre con balconate e chiusi da cancelli lavorati in ferro battuto, accolgono il visitatore che appena dentro il palazzo può ammirare un vestibolo che espone i busti in bronzo di illustri personaggi messinesi. Una scala monumentale conduce al piano superiore che ospita nei suoi corridoi grandi tele che riprendono immagini dell'artigianato e del commercio di Messina.  

Particolarmente suggestivo è il Salone della Borsa: in stile neoclassico, si trova nella parte centrale dell’edificio, e custodisce alcune sculture del messinese Bonfiglio. Il Salone ospita spesso mostre ed eventi di rilievo. 




Sei del posto? Cosa ne pensi di Palazzo della Camera di Commercio? Loggati per suggerirlo!
Palazzo della Camera di Commercio
ZonzoFox
4.0

INFORMAZIONI PRATICHE

INDIRIZZO: Piazza Felice Cavallotti, 3, Messina
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...