×
LA TUA GUIDA
ISPIRATI

ESPLORA
OFFERTE
COMPARA HOTEL
Palazzo Gerolamo Grimaldi (o della Meridiana)
Palazzo Gerolamo Grimaldi (o della Meridiana)
Il Palazzo Grimaldi della Meridiana è una delle prime e più significative testimonianze del rinnovamento architettonico genovese di metà Cinquecento; fu costruito nel 1536 per Gerolamo Grimaldi Oliva, banchiere e mercante con interessi in Portogallo e in Spagna, in un’area non urbanizzata alle pendici della collina di Castelletto, quando non esisteva ancora Strada Nuova coi suoi palazzi. Allora come oggi il Palazzo aveva accesso dalla salita di San Francesco; prende il nome dall’orologio solare disegnato sulla sua settecentesca facciata sud, rielaborata a seguito della creazione di Strada Nuovissima, oggi via Cairoli, con l’esproprio e lo sbancamento del giardino meridionale, creando un nuovo accesso. Oggi, dopo un lungo e attento restauro, ospita sale attrezzate per mostre, meeting, eventi. Notevoli l’atrio coperto col lucernaio liberty realizzato da Gino Coppedè ai primi del Novecento (oggi è la Sala del Colonnato), il grandioso Salone con affreschi di Luca Cambiaso, le sale decorate da Lazzaro Calvi e il giardino settentrionale con alberi da frutta.




Sei del posto? Cosa ne pensi di Palazzo Gerolamo Grimaldi (o della Meridiana)? Loggati per suggerirlo!
Palazzo Gerolamo Grimaldi (o della Meridiana)
ZonzoFox
4.2

INFORMAZIONI PRATICHE

INDIRIZZO: Piazza della Meridiana, Genova
ORARI DI APERTURA: Il Palazzo è visitabile ogni prima domenica del mese accompagnati da una guida professionista. Le visite guidate hanno una durata di circa 1 ora. Partenze visite: 15.00 – 16.30. Gli orari delle visite possono subire dei cambiamenti; è consigliato consultare le ultime news del sito con gli aggiornamenti.
TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE...