×
LA TUA GUIDA
Esplora

Biglietti e tour
Compara hotel
Trieste: storia del Prosecco e regione del Carso
131 USD
L'offerta
Viaggia verso il paese del Prosecco, sede del celebre vino bianco frizzante. In seguito, esplora il Giardino Ferrari a San Daniele del Carso, e perditi nelle bellezze della regione carsica.
Vai al sito web   ▶
Informazioni pratiche
Dettagli
Approfitta del prelievo dal tuo alloggio e parti alla volta della città del Prosecco. Inizierai la tua esplorazione con il frizzante segreto di questa città, considerata il gioiello della regione. Durante il tour avrai l'occasione di scoprire questa regione semi-sconosciuta e ascolterai la storia del Prosecco, che ti permetterà di apprezzare i vigneti più significativi da un punto di vista storico. Questa visita sarà seguita da un'eccezionale degustazione durante la quale potrai assaggiare alcuni dei più rinomati spumanti d'Italia. Questo tour ti porterà alla scoperta del villaggio medievale di San Daniele del Carso, una delle prime comunità della regione carsica. Il villaggio è amato per il suo antico centro storico e per gli ampi panorami. San Daniele del Carso si trova in cima a una collina panoramica dalla quale avrai modo di ammirare le sue più famose strutture. Il paese ha cambiato aspetto nel corso dei secoli, ma ha sempre mantenuto il suo spirito tipico della regione carsica. La città prende il nome dal suo santo patrono, Daniele, che lo ha dotato del suo interessante patrimonio culturale. Durante le due guerre mondiali, San Daniele del Carso fu influenzato unicamente da un particolare architetto e sindaco dell'epoca, Maks Fabiani. Lui ha preservato l'essenza del villaggio e utilizzato la sua finezza creativa per rinnovare le celebri strutture pubbliche. L'opera più conosciuta di Fabiani a San Daniele del Carso include il restauro della Villa Ferrari, oltre alla progettazione dello straordinario parco del Giardino Ferrari, lodato come il più significativo parco paesaggistco in Slovenia durante il periodo tra le due guerre. Durante il tour avrai anche l'opportunità di provare delle delzie locali della regione del Carso, tra cui il prosciutto crudo stagionato, il formaggio e il vino locale.