×
LA TUA GUIDA
Esplora

Biglietti e tour
Compara hotel
Tour privato della città di Cremona con guida autorizzata
303 USD
L'offerta
Immerso nella storia e nella cultura, esplora la città natale di Stradivari, Cremona, celebre per le sue delizie alimentari e la sua grande tradizione musicale. Un emocionante tour a piedi ti porta alla scoperta delle più belle chiese della città, del suo storico Municipio e della vita del famoso artigiano cremonese che ha reso famosi i violini in tutto il mondo.
Vai al sito web   ▶
Informazioni pratiche
Dettagli
La nostra escursione a Cremona vi condurrà nel cuore del centro storico, un tesoro di monumenti imperdibili. Iniziamo dalla Chiesa di Sant'Agostino, un capolavoro di stile gotico lombardo risalente al 1500, che custodisce la magnifica Pala del Perugino e una serie di statue marmoree degne di nota. A pochi passi, visiteremo la casa dove visse il leggendario liutaio Antonio Stradivari, il cui genio ha reso Cremona famosa in tutto il mondo per i suoi violini unici; in suo onore, la città gli ha dedicato una statua di fronte alla sua dimora. Percorrendo i vicoli del centro storico, scopriremo la Piazza del Comune, il cuore pulsante della città, dove si concentrano i più importanti edifici civili e religiosi. Ecco la Cattedrale di Santa Maria Assunta, con la sua maestosa facciata in marmo bianco Carrara e rosso Verona, che ci lascia a bocca aperta. L'interno della chiesa è altrettanto impressionante, con il suo soffitto altissimo, la Croce Grande dell'altare in oro e argento e il ciclo di affreschi pregevoli che hanno meritato alla chiesa l'appellativo di Cappella Sistina della Pianura Padana. Sulla destra del Duomo, si erge il Torrazzo, il campanile più alto d'Europa, alto 112 metri, interamente in laterizio, divenuto il simbolo di Cremona grazie al suo grande orologio astronomico e alla sfera dorata sulla sommità, che custodisce un pezzo della Croce di Gesù e altre reliquie. La nostra escursione continua visitando il Battistero a pianta ottagonale risalente all'anno 1100 e il Palazzo Comunale medievale, utilizzato per oltre 800 anni, che ci regala una vista panoramica del Duomo e del Torrazzo. Prima di lasciare la piazza, ci fermiamo sulla Loggia dei Militi, uno dei palazzi storici della città, e ci dirigiamo verso i luoghi dove si trovano le antiche pasticcerie come Sperlari e Vergari, dove ha origine il famoso torrone cremonese, nonché cioccolato, marmellate e mostarde tipiche della zona. Infine, scopriremo le liutarie, circa 150, dove ancora oggi si fabbricano violini, strumenti a corda e archi. Concluderemo il tour con una visita esterna al Museo del Violino, dove potremo ammirare i violini Stradivari e ascoltare le riproduzioni di grandi concerti.